Close
84030 Sanza (SA) via Fontana Vecchia
0975 322 675 info@spesa-amica.it
Image Post

Le zeppole di alici sono un antipasto sfizioso, utilizzate anche come secondo. Si tratta di un piatto molto comune nel Cilento, dove è molto diffusa la pesca delle alici.

Ingredienti:
- 200 g di filetti di alici (sott’olio o salate)
- 500 g di farina
- 1 pezzetto di lievito
- acqua tiepida
- sale
- zucchero
- olio per friggere

Procedimento:
Versate la farina in un recipiente capiente e l’acqua tiepida in un altro dove far sciogliere il lievito con un pizzico di sale e uno di zucchero. Versate poi il tutto nella farina ed iniziate ad amalgamare aggiungendo man mano l’acqua se l’impasto risulta troppo consistente.
Dopo aver lavorato l’impasto per circa 10 minuti energicamente, questo dovrà risultare morbido ed omogeneo. Aggiungete i filetti di alici (senza coda e lisca) e lavorate nuovamente l’impasto per amalgamarle. Lasciatelo riposare almeno un’ora coperto da uno strofinaccio.
In una padella con abbondante olio preriscaldato con un cucchiaio inserite l’impasto sotto forma di palline. Lasciatele friggere fino a quando le zeppole di alici non si imbiondiscono. Dopo la cottura adagiatele su carta assorbente e ripetete l’operazione fino a quando l’impasto non sarà terminato. Servite le zeppole di alici ben calde in modo da non rinunciare alla loro morbidezza e fragranza.

Ricetta tratta da www.cilentiamoci.it